Piano di studio indirizzo Cicerone

Oggi la comunicazione linguistica è basilare per un approccio aperto e dinamico alla realtà: lo studio di una seconda lingua comunitaria (il tedesco), accanto all’inglese, apre nuovi orizzonti a chi nella scuola secondaria di primo grado ha sviluppato la passione per le lingue e vuole continuare a coltivarla, con la possibilità di conseguire anche la certificazione linguistica presso qualificati enti certificatori. L’introduzione della Storia dell’Arte sin dal primo anno consente inoltre un approccio completo al patrimonio plastico e figurativo integrato allo studio della storia – e della geografia – grazie a un’ora di compresenza, con attività di laboratorio e progetti integrati sul territorio.