LICEO CLASSICO STELLINI

Premio Laura Pressacco

A Chiara Zanella, diplomata da meno di un anno nel nostro Liceo, è andato il prestigioso Premio “Laura Pressacco” (istituito dal prof. Flavio Pressacco, con la collaborazione del Panathlon Club di Udine) per l’impegno in ambito sportivo e nel sociale. Un riconoscimento importante che premia l’ormai quadriennale impegno di Chiara nel raccontare il basket sulle colonne del “Messaggero Veneto”. La passione per la pallacanestro è sempre stata al centro della vita di Chiara, dall’infanzia all’esame di maturità al quale ha presentato una tesina interdisciplinare che intreccia sport e cultura. Passione, lavoro e studio sapientemente combinati: queste le motivazioni alla base del prestigioso riconoscimento. 

ll fatidico incontro fra Chiara e il giornalismo sportivo è avvenuto grazie alla ormai consolidata collaborazione fra il nostro Liceo e il Messaggero Veneto Scuola: non solo un’esperienza di scuola lavoro ma anche un prezioso trampolino che permette ogni anno a molti studenti di esplorare il mondo dell’informazione.   Se per molti la redazione MV scuola è stata e continua ad essere un prezioso progetto, per Chiara ha svolto un ruolo fondamentale: le ha permesso di intervistare giocatori di livello mondiale, star dell’NBA incluse, di assistere a match in giro per l’Italia. Anche in virtù dei suoi numerosi articoli sull’argomento questa giovane ex-stelliniana ora collabora stabilmente con la pagina sportiva del Messaggero, per la quale segue la Ueb Gesteco Cividale, che milita nel campionato di serie B, e il campionato di serie C silver regionale.

Questa ragazza dai mille interessi ha voluto coltivare anche la sua passione per la scienza, frequentando la facoltà di infermieristica di Udine. Insomma, un’eccellenza a 360 gradi che si aggiunge al già illustre novero di tutti gli ex-stellianiani che hanno saputo mettere a frutto i loro anni di studio nel nostro Liceo.